Gross, un anno ancora con Volkl. Noris sostituisce Bianchini come skiman?

E’ finita la telenovela del rinnovo con Volkl di Stefano Gross. Sabo, sul podio nel 2016 a Wengen e nel penultimo slalom a Kranjska Gora, e poi ricordiamo quello del City Event a Stoccolma, ha ultimato proprio in queste ore il rinnovo. E’ stata una trattativa lunga, perchè i due non si sono trovati subito d’accordo sull’ingaggio. Il fassano di Poza, fra i più solidi e competitivi slalomisti al mondo e ricordiamo il più continuo in Italia al vertice, e che ha chiuso la classifica di Coppa di slalom al sesto posto, ha firmato solo per una stagione al momento.

AL POSTO DELLO ‘STORICO’ BIANCHINI ARRIVA ANDREA NORIS? – E lo skiman? Con il fedelissimo Giuseppe Bianchini che si occuperà essenziamente del prodotto nel ruolo di manager e che lascia il ruolo sul campo dopo tanti successi, si sta per ufficializzare l’ingaggio di Andrea Noris, il tecnico dello Sci Club Courmayeur. Aspettiamo notizie ufficiali in merito.

Altre news

Quante medaglie vincerà la Svizzera ai Mondiali?

È sicuramente una delle squadre più competitive ai Mondiali di Courchevel/Méribel. Tanto che dei quattordici atleti della squadra maschile, previsti per la rassegna iridata francese, Swiss-Ski al momento ne ha inseriti solo nove, attendendo i risultati dell’ultimo slalom di Coppa...

Pinturault, Noel, Clarey, Worley: i francesi al via dei Mondiali di casa

Sono i Mondiali di casa e dunque i francesi vorranno fare bella figura. Occhi puntati prima di tutto sull’atleta di casa, visto che a Courchevel ha l’albergo di famiglia (l’Annapurna), vale a dire Alexis Pinturault. La prima gara iridata è...

Coppa Europa, Molteni sul podio nella seconda discesa di Orcieres. Quarto Zazzi

Seconda discesa di Coppa Europa in Francia, sulle nevi di Orcieres. Doppietta svizzera con il successo di Marco Kohler che chiude con 14 centesimi di vantaggio su Josua Mettler, mentre sul terzo gradino del podio sale Nicolò Molteni a...

Val di Fassa, Goggia e le azzurre della velocità preparano i Mondiali

Appena archiviata la 50a Marcialonga e la terza edizione della Fis Baltic Cup, la Val di Fassa torna a puntare l’obiettivo sulle Piste Azzurre, casa degli azzurri dello sci alpino, grazie alla collaborazione fino al 2026 con la Fisi. Per...