Gran finale al Criterium Cuccioli: vince l’Alto Adige

Seconda e ultima giornata di gare alle finali nazionali del Criterium Cuccioli. Una domenica impegnativa per gli organizzatori viste le temperature, ma con un lavoro di salatura tutto è filato al meglio, anche con oltre cinquecento giovanissimi al cancelletto di partenza.

©Pegasomedia

I classe 2011 erano impegnati nello ski-cross a Passo Vezzena nel comprensorio di Lavarone: tracciato veloce e divertente, impegnativo il giusto per la categoria, con trentini e altoatesini, più allenati in questa specialità, che hanno fatto la differenza. Nella gara rosa a segno Bianca Manenti dello Sporting Campiglio su Hannah Mahlknecht del Kastelruth con terza Elizaveta Zaretskaia della Fassasctive, quarta Marie Unterthurner del Riffian, quinta Angelica Platinetti dell’Oasi Zegna, poi un terzetto del Gardena con Vicky Insam, Gloria Kostner e Lea Putzer, Letizia Sophie Wenter Heiss del Sarntal e Anna Oberhofer ancora del Gardena a completare la top ten.

©Pegasomedia

Al maschile successo di Stefan Prinoth del Gardena (già sesto sabato in slalom) su Nicolò Mariani dello Sporting Campiglio con terzo ad appena due centesimi, Tommy Pichler del Passeiertal; ai piedi del podio Paolo Peira del Mondolè Ski Team e Nathan Negrini dello Sporting Livigno. Nei primi dieci Pier Giacomo Barabino dello Ski College Limone, Thomas Tomazzoli del Falconeri, Julian Dejori del Welschnofen, Pietro Desogus del Borgata e Filippo Farina dello Ski Team Fassa.

LA CLASSIFICA DELLO SKI-CROSS

©Pegasomedia

Doppietta campana nello slalom femminile dei Cuccioli 1 sulla pista Salizzona, a Fondo Grande, con l’affermazione di Ginevra Di Pasquale del 3000 Ski Race su Dafne Colantoni del 3punto3, mentre sul terzo gradino del podio sale Sofia Lanz dello Jochtal. Quarta piazza per Claudia Bellandi del Brixia, quinta Mia Molling ancora dello Jochtal, sesta Maelie Nicco del Val d’Ayas, settima Michelle Dal Farra del Limana, ottava Sofia Maggiani Caminelli dello Ski Team Sauze, nona Ludovica Lenzini del Frignano Ski Team, decima Amneris Marsigalia del Borno.

LA CLASSIFICA DELLO SLALOM FEMMINILE

Sempre la Campania sul gradino più alto del podio nello slalom maschile con il sigillo vincente di Andrea Barbarossa dello sci club Napoli; con lui sul podio Elia Sabba del Drei Zinnen e Leonardo Fantuz del Wonder; nel top ten troviamo nell’ordine Giacomo Gaffuri del Val Palot, Alfredo Nanni di MM Crew, Giovanni La Magna Zimmermann del Mondolè Ski Team, Pasquale Greco del Napoli, Simone Mochet del Crammont, Giovanni Boschetti del Brixia e Leonardo Mari del Frignano Ski Team.

©Pegasomedia

LA CLASSIFICA DELLO SLALOM MASCHILE

Nella classifica per Comitati primato per l’Alto Adige su Alpi Centrali e Alpi Occidentali, quindi Trentino, Veneto, Asiva, Campania, FVG, CAE e Abruzzo nella top ten. Al termine spazio alla cerimonia di premiazione in centro a Folgaria, con la soddisfazione dei quattro club che operano sul territorio, ovvero Polisportiva Ski Team Alpe Cimbra, Falconeri Ski Team, Sci club Città di Rovereto e Sci club Panarotta, che hanno unito le forze per garantire alla manifestazione i migliori standard possibili.

©Pegasomedia

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...