Il podio

Elena Dolmen continua a stupire: la portacolori del Comitato Veneto di Paolo Zardini vince sulle nevi altoatesine di Sarntal/Sarentino la discesa del Gran Premio Italia, dopo aver vinto la combinata alpina del circuito. Ex forestale, non accasata con i carabinieri ma tesserata con lo Sci Club Domegge, chiude al terzo posto la discesa FIS. La tedesca Michael Wenig ha fatto il vuoto superando di 1.14 la svedese Lin Ivarsson. Elena è terza a 1.48, ma davanti comunque ad atlete della squadra nazionale. Quarta infatti Nicol Degalo, quinta Federica Sosio, settima Nicole Delago. Settima e seconda nel Gran Premio Italia Marta Giunti, toscana ma in forza al Comitato Appennino Emiliano, e nelle dieci un’altra italiana al nono posto che è terza nella standing giovanile del Gran Premio: stiamo parlando la portacolori del Comitato Alto Adige, la gardenese Teresa Runggaldier.

GUARDA LA CLASSIFICA 

Sara Dolmen
Sara Dolmen

Nella combinata alpina aveva preceduto nel Gran Premio Italia Sara Dellantonio, Comitato Trentino – Finanza, quindi Francesca Fanti, Comitato Trentino – Polizia. In corso il superG, sempre GPI.

LA CLASSIFICA DELLA COMBINATA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.