Goggia, per la serie vincere con margine: «Non me lo aspettavo…»

Esulta Sofia Goggia al termine della discesa vinta a Lake Louise. Ha annichilito la concorrenza, è stata davvero superba in Canada. Eccola l’orobica: «Avevo qualche pensiero alla vigilia, l’ultima cosa che mi aspettavo era di vincere con un vantaggio del genere. Oggi potevano imporsi almeno dieci ragazze, farlo con un distacco così è veramente strabiliante. Sono contentissima, ho solo cercato di sciare forte e seguire le linee che avevo in mente». Vittoria netta, ma l’olimpionica sembra non accontentarsi. Sentite addirittura cosa aggiunge… «Sicuramente si può ancora migliorare, ma è certamente un bell’inizio». Forte e umile. Da applausi. Nella difficile partenza stagionale del settore maschile e femminile, per lo sci italiano arriva questo trionfo sfavillante dalle nevi canadesi.

Sofia in rico ©Agence Zoom

Ancora Goggia. «Sentivo che mi stavo portando dietro tanta velocità. Ad un certo punto sono stata costretta a frenare prima del curvone per poi nuovamente accelerare; poi ho preso cosi tanta velocità che non riuscivo quasi a stare dietro agli sci. Devo ringraziare il mio skiman Barnaba Greppi che mi ha preparato attrezzi velocissimi. E’ la mia quinta vittoria consecutiva in gare di discesa. Adesso è importante rimanere concentrati e ripartire da zero. Sono soddisfatta perchè ho sciato bene e piacevolmente stupita per il vantaggio che ho messo da parte, su una pista veramente facile dove i punti dove fare la differenza sono pochi». Analisi perfetta, come perfetta è stata la sua gara. E adesso un’altra discesa. Vola per noi…

Goggi in azione a Lake Louise ©Agence Zoom

 

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...