Sofia Goggia ©Pentaphoto

Sofia Goggia domina la prima prova di discesa disputata a Crans Montana, dimostrando di essere tornata in grande forma dai Mondiali di Are. L’azzurra ha stabilito il miglior tempo chiudendo in 1’30″18, con ben 80 centesimi di vantaggio sull’argento mondiale Corinne Suter e 1″03 sull’altra svizzera Lara Gut. Goggia è stata al comando sin dal primo intermedio e ha guadagnato tanto sopratutto nella seconda parte del tracciato. Buon allenamento anche per Francesca Marsaglia, che si è classificata quinta a 2″12 dalla compagna di squadra, mentre le altre azzurre Nadia Fanchini, Nicol Delago ed Elena Curtoni sono arrivate rispettivamente 16esima, 21esima e 22esima. Più lontane Nadia Delago, 40esima, Federica Brignone, 42esima, e Marta Bassino, 50esima.

Venerdì 22 febbraio è prevista la seconda prova sulla pista svizzera, poi sabato 23 si fa sul serio con la discesa di Coppa del mondo in programma alle 10.15. Domenica 24, invece, si terrà la combinata. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.