Goggia con il 5, Vonn con il 7: ultima chiamata per le medaglie. Stanotte la discesa olimpica

Per l'Italia al via anche Nadia Fanchini, Federica Brignone e Nicol Delago

0
Sofia Goggia ©Agence Zoom

Questa notte è l’ultima chiamata per le velociste pure, quelle che vogliono la medaglia nelle vere prove veloci e che non prendono in considerazione la combinata. Ed è la notte in cui Lindsey Vonn e Sofia Goggia si daranno battaglia. Rivali in pista, amiche fuori dal campo. Ed entrambe accomunate dalla voglia di riscatto dopo l’opaca prova in superG. Riscatto che fa rima con una sola parola: medaglia. La regina americana, oro in discesa a Vancouver e bronzo in superG, vuole chiudere con il metallo più pregiato la sua carriera olimpica. La giovane italiana vuole invece chiudere un cerchio vincente iniziato lo scorso anno e brindare alla sua prima partecipazione olimpica. Entrambe hanno tutte le carte in regola per fare saltare il banco, ma tutto dipenderà da loro, dalle loro curve, dalla loro sciata, dalla loro testa e da quante pressioni avranno sulle spalle. Vonn forse è più abituata, Goggia forse ha giocando di pre-tattica. Questa notte alle 3 (diretta Raisport ed Eurosport) scatterà la discesa di Jeongseon che metterà in palio tre medaglie. E sarà ancora una volta una gara da non perdere, dove l’Italia è pronta per un gande risultato.

START LIST – Apre Cornelia Huetter, una che in Coppa del Mondo ha già vinto, seguita da Corinne Suter e Tina Weirather. Cinque per Sofia Goggia che partirà due numeri prima di Lindsey Vonn (7). Lara Gut prova ad agguantare una medaglia con il 9, poi 16 Nadia Fanchini, 18 Federica Brignone e 21 Nicol Delago. Solo 39 le atlete al via della discesa di Jeongseon e non ci sarà Ester Ledecka…