Gli azzurri a Tarvisio preparano Kranjska Gora. In slalom si rivede Deville. Assente ancora De Aliprandini

Archiviata la trasferta di Kvitfjell con il trionfo di Peter Fill in superG, adesso la Coppa del Mondo ripartirà da Kranjska Gora: sulle nevi slovene sabato il gigante e domenica lo slalom, ultima tappa prima delle finali di Aspen. Gli azzurri preparano da domani il doppio appuntamento del Podkoren a Tarvisio. I tecnici sono già in pista per preparare i pendii di allenamento, e con la formazione italiana lavoreranno anche svizzeri, finlandesi e canadesi. Domani insomma parte la rifinitura per Kranjska Gora: a Tarvisio probabilmente si salerà, come dovrebbe accadere nel fine settimana, dal momento che è previsto un rialzo delle temperature e pioggia in Slovenia. Intanto in slalom torna il portacolori delle Fiamme Gialle Cristian Deville, già vincitore a Kitzbuehel in carriera. Il resto del contingente è completato da Stefano Gross, Manfred Moelgg, Patrick Thaler, Giuliano Razzoli, Tommaso Sala, Riccardo Tonetti e Federico Liberatore. Deville prende il posto di Giordano Ronci.

Cristian Deville ©Agence Zoom
Cristian Deville ©Agence Zoom

IN GIGANTE DENTRO GIULIO BOSCA E ALEX ZINGERLE – In gigante ancora assente Luca De Aliprandini a causa delle conseguenze del trauma cranico che lo ha obbligato a saltare anche il Mondiale. Gareggeranno sabato fra le porte larghe Mandred Moelgg, Florian Eisath, Riccardo Tonetti, Roberto Nani, Simon Maurberger, Andrea Ballerin, Giulio Bosca e Alex Zingerle. 

Altre news

Ancora neve a San Pellegrino: salta anche il secondo superG

Ancora neve a Passo San Pellegrino. Questa mattina la Val di Fassa si è svegliata con una nuova fitta nevicata in corso e visibilità molto bassa. Condizioni decisamente peggiori rispetto a ieri, quando il cielo era a tratti sereno,...

Svelata To Tag, la mascotte dei Giochi Mondiali Universitari di Torino 2025

To Tag è pronto a conquistare il cuore di tutto il mondo. A Torino è stata presentata la mascotte dei XXXII Giochi Mondiali Universitari invernali di Torino 2025, nata dalla volontà di creare una connessione universale che vada al...

Inarrestabile Odermatt: 1001 punti di vantaggio a 10 gare dalla fine!

Henrik Kristoffersen ci ha provato, ha provato a mettere pressione a Marco Odermatt nella seconda manche del gigante di Palisades Tahoe, ma lo svizzero ha fatto il Marco Odermatt nel finale di gara, rifilando tre decimi nell'ultimo settore, per...

Odermatt appena davanti a Kristoffersen, poi ampi distacchi a Palisades Tahoe

Nuova trasferta oltreoceano per il settore maschile, che poco fa è sceso in pista per la prima manche del gigante di Palisades Tahoe. Negli Stati Uniti, altra strepitosa manche per l'elvetico Marco Odermatt, che chiude in 1'06"48 e di...