Marc Gisin ©Swiss Ski

Frattura composta del bacino, frattura di quattro costole e trauma cranico. Queste le prime informazioni ufficiali rilasciate dalla Federazione elvetica su Marc Gisin, caduto in modo rovinoso oggi nella discesa libera della Val Gardena. Lo sciatore è stato immediatamente soccorso, stabilizzato in pista e poi trasportato in elicottero all’ospedale di Bolzano. Ha perso i sensi, poi tutto è tornato alla normalità durante il volo verso l’ospedale. Probabilmente non saranno necessari interventi chirurgici, ma si prospetta un lungo stop. Ora verrà trasferito a Lucerna.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.