Christof Innerhofer e Filippo Pozzato

Sempre in prima fila, in prima linea. Quando c’è la telecamera lui è protagonista, è mattatore. E alla partenza della diciannovesima tappa a San Candido/Innichen in Alto Adige (arrivo a Piancavallo e vinta da Mikel Landa del Team Sky) eccolo Christof Innerhofer. Il due volte medagliato olimpico ha presidiato la start area ed è stato ospite di RAI nella trasmisisone in diretta prima della partenza.

Inner ospite RAI

Ha incontrato poi l’amico Filippo Pozzato, quindi salutato tifosi e appassionati, regalato foto, selfie e strette di mano. E’ arrivato in bici da Gais Inner, per poi tornare a casa sempre in sella griffato Fiamme Gaille. Ed ecco cosa ci ha detto: «Mi piace tanto il ciclismo, il Giro d’italia è una delle manifestazioni più importanti al mondo. Esserci è bello. La bici? Pedalo tanto in allenamento, nel periodo primaverile ed estivo. Faccio anche qualche gara, pedalare mi è sempre piaciuto fin da bambino».