Valentin Giraud-Moine ©Agence Zoom

Un fatto che subito dopo l’incidente e i bollettini medici, sembrava impossibile da realizzare. Valentin Giraud-Moine, reduce dal terribile infortunio di Garmisch e dalla frattura di entrambe le gambe, potrà tornare a sciare. Lo scrive lo sciatore transalpino sul suo profilo Facebook, postando un video durante una sessione di lavoro atletico. Difficile capire se tornerà in gara, se si tufferà ancora a tutta velocità, ma dopo quello che è successo è già una grande notizia quella che lui stesso ha scritto. «Un mese nel letto, due sulla sedia a rotelle, sei mesi di lavoro e oggi semaforo verde dello staff medico del dottor Bertrand Sonnery Cottet per rimettere gli sci».