Tobias Kastlunger ©Fassa2019

Prima manche del gigante dei Mondiali Junior Val di Fassa 2019: sulle nevi ladino trentine di Pozza davanti per il momento lo statunitense River Radamus. Spettacolo sulla pista Aloch: un centesimo più attardato ecco il norvegese Lucas Braathen. Ottimo terzo provvisorio l’azzurro della squadra C Tobias Kastlunger. Il marebbano perde dalla testa della classifica 77 centesimi. Quarti a 8 decimi il francese Leo Anguenot e il belga Sam Maes. Sesto a 1.22 lo svizzero Fair Janutin.

La classifica della prima manche 

SETTIMO VINATZER – Alex Vinatzer, reduce dal miglior tempo della seconda manche nello slalom iridato svedese, per adesso è settimo: il gardenese è a 1.26. Quindicesimo Samuel Moling a 1.79. Out Matteo Canins e Pietro Canzio. Seconda manche 13.30

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.