Gigante a Bansko, esordio Pizzato: «Inizia a prendere forma il mio sogno, gareggio con i miei idoli»

Domani in Bulgaria sulle nevi di Bansko ecco il sesto gigante della stagione di Coppa del Mondo. La formazione di Max Carca e Peter Fill prevede sette azzurri al via sulla pista Benderitza con partenza alle 10.30 (9.30 ora italiana) per la prima sessione e 13.30 per la seconda. Filippo della Vite è l’unico azzurro in primo gruppo: partirà con il 15. Poi Luca De Aliprandini 17, Giovanni Borsotti 19, Alex Vinatzer, davvero una bella sorpresa fra le porte larghe, con il 23. Quindi Hannes Zingerle 26 al via. Infine Simon Talacci del gruppo Coppa Europa numero 45 e con il 59 Stefano Pizzato.

START LIST GIGANTE 

Per il padovano del 2003 in forza alla squadra C la prima partecipazione nella massima serie. Eccolo Pizzato: «Inizia a prendere forma il mio sogno, ecco la Coppa del Mondo. Gareggio con gli idoli di una vita, non nascondo di essere emozionato. Sto lavorando sodo per raggiungere questi obiettivi, domani sarà uno di questi anche se sono consapevole che può essere solo l’inizio. Parto con entusiasmo e voglio mettere in pista tutti i lati positivi della mia sciata. E’ stato un bel cammino agonistico fino qua e ringrazio mamma Antonella e papà Diego, i miei fratelli tutti sciatori agonisti e poi i club con cui ho gareggiato ossia Nottoli, 18 Cortina, Drusciè Cortina, il gruppo sportivo delle Fiamme Oro. E poi ovviamente i tecnici azzurri Alexander Ploner, Samuele Sentieri e tutto lo staff. Sono davvero felice di essere al via a Bansko».

Altre news

Meillard sfreccia nello slalom di Aspen. Podio per Strasser e Kristoffersen

Dopo i due secondi posti nei giganti dietro a Marco Odermatt, Loic Meillard riesce ad imporsi nello slalom di Aspen, Colorado, e vince per la prima volta fra i pali stretti. Il capofila della prima run, il francese Clement...

Noel comanda in prima nello slalom. 8° Sala

Dopo i giganti, ecco lo slalom sulle nevi del Colorado ad Aspen: il francese Clement Noel stacca di 27 centesimi lo svizzero Loic Meillard, reduce da due podi fra le porte larghe. Poi i distacchi aumentano: il 3° è...

Brignone vola nella nebbia di Kvitfjell: vittoria di coraggio nel superG. «Mi diverto e non voglio smettere»

Un capolavoro in mezzo alla nebbia, una prova di forza e di coraggio. Federica Brignone vince il secondo superG di Kvitfjell, una maratona durata oltre due ore e mezza, colpa della nebbia che per tutta la mattinata andava e...

Aspen, Odermatt imbattibile: 12 trionfi consecutivi in gigante. Davanti gli azzurri: 4° De Aliprandini, 5° Vinatzer

Senza parole. Marco Odermatt è semplicemente imbattibile in gigante. Di tutti colori ne combina lo svizzero sul ghiaccio del Colorado nella seconda run, ma vince sempre e comunque. E sono 12 i successi di fila in gigante. Ha fatto...