Della Vite: l’ottavo posto di valore, la fiducia nella squadra, quel gasarsi per le gare svizzere ed austriache

Bravo Super Pippo. Terza top ten in gigante in Coppa del Mondo l’8° posto di Schladming per Filippo Della Vite. Il bergamasco di Ponte Ranica cercava una prestazione brillante per scacciare dubbi su un suo passo indietro tecnico. La Planai ha detto no: Della Vite c’è, eccome se c’è il 2001.

Fa sapere Della Vite: «Un gigante bellissimo, uno spettacolo. Le gare in Svizzera e in Austria sono davvero uniche», afferma a Rai Sport. Dopo lo slalom, a Schladming la Fis ha deciso di mettere dall’anno scorso in calendario anche un gigante: spettacolo assicurato con le solite decine di migliaia di tifosi che hanno invaso la località della Stiria. Super Pippo ha recuperato una posizione sugli alpeggi ghiacciati e ripidi della Planai. Continua poi l’orobico al termine della sessione finale: «L’ottavo posto mi dà grande fiducia e grande morale. Sono partito facendo qualche errore ancora. Quando ho tagliato il traguardo ho capito di essere terzo ma con Odermatt davanti ho intuito di aver portato a termine una bella manche. La squadra? Siamo andati bene, ma sono convinto che possiamo fare ancora meglio nei prossimi appuntamenti. Vedrete». Grande Super Pippo: dichiarazioni da capitano.

Altre news

Odermatt in Colorado fa 11 di fila: battuti Meillard e McGrath. Anche noi sorridiamo: De Aliprandini 5°, Vinatzer 6°

E sono 11 di fila. Chi ferma Marco Odermatt? Il fuoriclasse elvetico fa paura. Sulla Strawpile  di Aspen rischia ma vince. Qualche imprecisione nelle porte iniziali, poi un errore di linea e l'ultimo intertempo dietro a Meillard di 8...

1a run Aspen: Odermatt davanti ma Steen Olsen e Meillard vicini. 8° Vinatzer, 9° De Aliprandini

Prima manche ad Aspen per il primo dei due giganti in programma. E chi è davanti? Il solito Marco Odermatt ovviamente. Però dietro non sono lontani: a 12 centesimi dallo svizzero c'è il norvegese Alexander Steen-Olsen e a 19...

Kvitfjell: niente prove, salta la discesa. In Norvegia doppio superG femminile, si recupera una gara della Val di Fassa

Cambia il programma della Coppa del Mondo femminile, che continua a lottare contro il maltempo. Neve, nebbia e pure pioggia nella parte bassa stanno complicando i piani di Kvitfjell, dove questo fine settimana si sarebbero dovute svolgere una gara...

Coppa Europa, Asja Zenere vince il superG in Val Sarentino

Stoccata vincente di Asja Zenere nel superG di Coppa Europa in Val Sarentino: prestazione in rimonta dell’azzurra che con il best crono negli ultimi due settori sale sul gradino più alto del podio, precedendo di 35 centesimi l’austriaca Magdalena...