Viktoria Rebensburg durante la caduta costata la stagione ©Agence Zoom

Brutte notizie anche per Viktoria Rebensburg. Dalla gioia di aver vinto la prima discesa davanti al pubblico di casa al dolore di essersi infortunata sulla stessa pista 24 ore dopo. La tedesca si è rotta la testa della tibia sinistra, oltre a uno stiramento del legamento interno. Anche per lei stagione finita, non dovrà però essere operata. A Garmisch dunque continua una lunga serie di bruttissime cadute, oggi anche Sofia Goggia ha dovuto chiudere la sua stagione.