Podio Giovani

Gran colpo di Giovanni Franzoni. L’Aspirante bresciano in forza allo Ski College Veneto chiude quinto fra le porte larghe nella Fis sulle nevi toscane dell’Abetone. Franzoni in questo modo si aggiudica la classifica del Gran Premio Italia Giovani di gigante ed entra in squadra nazionale junior. Davvero un risultato esaltante per il giovanotto della compagine regionale veneta che è stato regolare per tutto l’inverno e nella classifica ha preceduto il portacolori del Radici AC Filippo Della Vite e Francesco Galdiolo, Wonder Ski Comitato TN.

BARUFFALDI E POMPEI PODIO GPI SENIOR – La Fis è stata vinta dal francese Jeremie Lagier che ha preceduto di 11 e 28 centesimi due atleti del gruppo azzurro Coppa del Mondo ossia Roberto Nani e Alex Hofer. Quarto l’azzurrino Giulio Zuccarini a 38 centesimi, poi quinto Giovanni Franzoni che vince il GPI sia Giovani che Senior a 52. Sesto e secondo GPI Senior Stefano Baruffaldi. Settimo e terzo GPI Senior Giovanni Pompei del San Sicario.

Guarda la classifica del gigante dell’Abetone 

ZAMPOLINI E ALLEGRINI PODIO GPI GIOVANI – Ottavo Andrea Zampolini, Comitato Appennino Emiliano Montenuda, che è secondo GPI Giovani. Il terzo GPI è il carabiniere Riccardo Allegrini undicesimo con lo stesso tempo dell’azzurrino Matteo Canins. Tredicesimo Manuel Ploner, Alto Adige, secondo Aspirante. A chiudere la top 15 un altro italiano: Diego De Zan, Sporting Campiglio. Diciottesimo Filippo Della Vite, Radici AC, terzo Aspirante. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.