Fassa Pista Azzurre, l’anno si chiude con Goggia e gli slalomisti

Un giorno a tutta di allenamento su LaVolata Ski Area San Pellegrino per Sofia Goggia. Con il coach Gianluca Rulfi e lo skiman Barnaba Greppi l’orobica in pista per testare materiale e nuovi assetti in vista del mese di gennaio ed in particolare dell’appuntamento olimpico cinese. Addirittura diciotto giri per Sofia: davvero un training efficace, servita sempre da una motoslitta per evitare assembramenti in funivia. Tanti i tifosi accorsi a Passo San Pellegrino per la bergamasca, che tuttavia causa covid, è riuscita a salutare i sostenitori tenendo le dovute distanze precauzionali.

Goggia in azione su La VolatA

Intanto gli slalomisti azzurri di Coppa del Mondo agli ordini di Roberto LorenziJacques Theolier e Sefano Costazza hanno lavorato a Pozza di San Giovanni di Fassa su una Aloch tirata a lucido. Presenti Alex Vinazter, quarto a Campiglio, che si è cimentato anche in gigante, quindi Manfred Moelgg, Stefano Gross, Federico Liberatore. Per i ragazzi delle porte strette appuntamento con il terzo slalom della stagione a Zagabria il 6 gennaio.

Moelgg ai piedi della Aloch

 

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE