Fabrizio Martin: «Inizia il lavoro specifico, ma sempre orientati sulla quantità». Martedì di nuovo Stelvio

Le giovani a fianco del gruppo Coppa del Mondo. Si è concluso da pochi giorni anche il raduno del team Juniores femminile, affidato da questa stagione a Fabrizio Martin, piemontese che ha allenato diversi anni il Comitato AOC. Per tre giorni le giovani slalomiste hanno sciato sulla pista Cristallo dello Stelvio, trovando condizioni ottimali. «Tre giorni su quattro impeccabili – dice Fabrizio Martin -. Abbiamo lavorato molto bene su gigante e slalom, solo una notte è caduta pioggia, ma siamo comunque riusciti a portare a termine la sessione prevista».

SEI ATLETE IN PISTA – Tre giorni al Cristallo e uno sul ripido, al Payer, per le sei ragazze convocate. In pista Francesca Fanti, Celina Haller, Giulia Lorini, Martina Peterlini e Marta Rossetti, assente solo Anita Gulli per un piccolo problema di salute, già risolto.

ANCORA STELVIO – La squadra di Fabrizio Martin martedì ritornerà al Passo dello Stelvio per altri quattro giorni di allenamento. «Divideremo ancora il lavoro, sempre due giorni di gigante e altrettanti di slalom. Abbiamo fatto tanto addestramento, ora iniziamo a entrare sullo specifico, cercando di sciare sempre il più possibile, questa è la mia idea». Nella seconda metà di settembre sono in programma altri quattro giorni, ancora in via di definizione la località. «In questa occasione ci concentreremo sullo slalom».

Altre news

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...