Fabrizio Martin

Le giovani a fianco del gruppo Coppa del Mondo. Si è concluso da pochi giorni anche il raduno del team Juniores femminile, affidato da questa stagione a Fabrizio Martin, piemontese che ha allenato diversi anni il Comitato AOC. Per tre giorni le giovani slalomiste hanno sciato sulla pista Cristallo dello Stelvio, trovando condizioni ottimali. «Tre giorni su quattro impeccabili – dice Fabrizio Martin -. Abbiamo lavorato molto bene su gigante e slalom, solo una notte è caduta pioggia, ma siamo comunque riusciti a portare a termine la sessione prevista».

SEI ATLETE IN PISTA – Tre giorni al Cristallo e uno sul ripido, al Payer, per le sei ragazze convocate. In pista Francesca Fanti, Celina Haller, Giulia Lorini, Martina Peterlini e Marta Rossetti, assente solo Anita Gulli per un piccolo problema di salute, già risolto.

ANCORA STELVIO – La squadra di Fabrizio Martin martedì ritornerà al Passo dello Stelvio per altri quattro giorni di allenamento. «Divideremo ancora il lavoro, sempre due giorni di gigante e altrettanti di slalom. Abbiamo fatto tanto addestramento, ora iniziamo a entrare sullo specifico, cercando di sciare sempre il più possibile, questa è la mia idea». Nella seconda metà di settembre sono in programma altri quattro giorni, ancora in via di definizione la località. «In questa occasione ci concentreremo sullo slalom».