Anche Fabienne Suter appende gli sci al chiodo: «E’ ora di iniziare un nuovo cammino»

La campionessa elvetica Fabienne Suter, 32 anni, 4 vittorie e 20 podi in Coppa del Mondo, ha annunciato il proprio ritiro dall’attività agonistica, poche ore dopo l’addio allo sci di Sejersted (anche Sarka Strachova ha detto basta). La decisione, annunciata da Swiss Ski con un comunicato ufficiale, secondo quanto riporta skionline.ch, non è scaturita solo dopo l’ultima gara disputata, ma meditata a lungo nel corso della stagione agonistica 2016-2017.

Fabienne Suter, Cornelia Huetter, Tamara Tippler. Il podio del superG a Lenzerheide @Zoom Agence
Fabienne Suter, Cornelia Huetter, Tamara Tippler. Il podio del superG a Lenzerheide 2016 @Zoom Agence

CARRIERA – L’ultimo obiettivo della simpatica svizzera sono stati proprio i Mondiali di St. Moritz, chiusi al 7° posto, in discesa, a poco più di mezzo secondo dal podio. In carriera le è mancata solo una medaglia importante ai grandi Eventi, più volte sfiorata: 4a ai Giochi di Vancouver 2010 in gigante, 5a in discesa sempre in Canada e a Sochi 2014, così come ai Mondiali di Schladming 2013 in superG. Le ultime due annate sono state condizionate da tanti problemi fisici, per lei: «Sono sempre ripartita alla grande, con voglia e grinta, dopo ogni stagione, infortuni o meno. Solitamente era così. Adesso mi sono resa conto di non avere più la stessa convinzione che non era mai mancata, di questi tempi. La mia carriera è stata una grande scuola di vita, con alti e bassi come capita a tutti gli atleti, in ogni sport. Mi è mancata una medaglia importante? A volte la tensione era enorme», ha ammesso sempre al portale svizzero l’atleta di Sattel. Suter, nata il 5 gennaio 1985, ha disputato 204 gare in Coppa, vincendone quattro (3 in superG, 1 in discesa), per un totale, come già ricordato, di 20 podi. Ha ottenuto la medaglia di bronzo nel Team Event ad Aare 2007. In Coppa Europa vanta 4 successi e 6 podi ed è stata campionessa nazionale di gigante nel 2003, superG nel 2009 e discesa nel 2016.

Buona vita! Qui trovate la nostra intervista video con Fabienne, che parla un buon italiano, realizzata lo scorso settembre a Saas Fee prima dell’ultima stagione agonistica.

Fabienne Suter in azione (@Zoom agence)
Fabienne Suter in azione (@Zoom agence)

Altre news

Il Cortina piazza De Zanna in azzurro. Gillarduzzi. «Forte tecnicamente ma anche di testa»

In tre anni due ingressi in squadra azzurra: bilancio sicuramente positivo per lo sci club Cortona che dopo Ambra Pomarè vede l'innesto in nazionale anche di Marco De Zanna. La parola al responsabile della categoria Giovani Roberto Gillarduzzi che...

Tanto azzurro nell’ascesa di Dzenifera Germane

«Tutti dicono che ha sempre sciato in Austria, ma lei ha davvero iniziato in Lettonia». Così precisa subito Simone Calissano, parlando di Dzenifera Germane, visto che il tecnico piemontese dall’ultima stagione segue la ventunenne lettone con l’Apex2100 International Ski...

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....