il podio

Sille nevi di Sarajevo al Festival Olimpico della Gioventù Europea, bronzo per l’Italia nel gigante. Si mette al collo la medaglia Matteo Bendotti, classe 2001, portacolori dello sci club Radici Group – AC. Dopo il quarto posto in slalom, dove invece a medaglia era andato Manuel Ploner conquistando l’argento, ecco una medaglia di valore per il ragazzo orobico. Secondo dopo la prima frazione, ha chiuso infine al terzo posto: comunque sul podio insomma.

GLI ALTRI ITALIANI – Giovanni Franzoni (Ski College Veneto) undicesimo, Filippo Della Vite (Radici) tredicesimo, Manuel Ploner (Ladinia) diciannovesimo. Ha vinto la medaglia d’oro il norvegese Andreas Soensterud Amdahl, argento a 7 centesimi per il russo Nikita Kazaev. A 28 il nostro Bendotti, con il medesimo tempo del francese Fabio Banfi. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.