Manuel Ploner ©Coni

Manuel Ploner regala all’Italia la prima medaglia degli sport FISI al Festival Olimpico della Gioventù Europea in corso a Sarajevo. L’altoatesino classe 2001 ha conquistato uno splendido argento nello slalom, la sua disciplina preferita che l’ha visto trionfare l’anno scorso ai campionati italiani giovanili a Sarentino e in questa stagione nella gara FIS a Vipiteno. Per la squadra azzurra è il secondo podio in due giorni agli Eyof dopo l’oro della portabandiera Elisa Confortola nello short track.

Ploner ha chiuso la sua gara alle spalle del fortissimo austriaco Josha Sturm, con un ritardo complessivo di 1″34, tre centesimi meno dell’altro austriaco Lukas Feurstein e del norvegese Oscar Zimmer. I due hanno conquistato il bronzo ex-aequo, scavalcando nella seconda manche Matteo Bendotti, che dopo una gran prima manche si è dovuto accontentare della quinta posizione. Nella top ten anche Giovanni Franzoni, decimo, mentre Filippo Della Vite è uscito nella seconda manche.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.