Eva-Maria Brem ©Agence Zoom

«Il momento è arrivato». Poco prima di Pasqua Eva-Maria Brem ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica. «Lo sci alpino è stata la mia vita per tutti questi anni, questo incredibile viaggio sta per finire – scrive sui social -. La fine della mia carriera è probabilmente meno una sorpresa per voi, di quanto lo sia per me in questo momento. La mia carriera è stata caratterizzata da molti alti e bassi, colpi di scena, e se questo sport mi ha insegnato una cosa, è quella di non arrendersi mai. Il duro lavoro paga sempre prima o poi».

Eva-Maria Brem a Kronplatz, in una delle sue ultime gare ©Agence Zoom

Nel 2016 ha vinto la coppa di gigante, fu seconda la stagione precedente. In carriera vanta anche tre vittorie in Coppa del Mondo e un totale di 11 podi. Esordì nel mondo delle Fis a Gurgl, in Austria, nel 2003, il primo pettorale in Coppa del Mondo lo indossò invece due anni dopo nello slalom di Lienz.

«Ho avuto il privilegio di realizzare il mio sogno d’infanzia e ho amato mettere tutta la mia energia nel lavoro . Sono sempre stata accompagnata dalla mia voce interiore che mi diceva di andare oltre e di spingere più forte mentre cercavo la curva perfetta, ma questa voce non mi parla più. Per essere onesti: è una bella sensazione e sono pronta a voltare pagina».