Alphand
Estelle Alphand ©Agence Zoom

Oggi a Coronet Peak (Nuova Zelanda) si è corso il primo dei due slalom FIS, validi anche per la ANC, l’Australian New Zealend Cup. Estelle Alphand, la giovane francese che ha deciso di correre per Svezia, si è imposta nella gara femminile. Per la 22enne di Serre Chevalier si tratta della seconda vittoria internazionale da quando ha scelto i colori della nuova Nazione. Prima nello slalom di Thredbo del 23 agosto, prima nello slalom di Coronet di oggi. Ha preceduto di 11/100 la norvegese Mina Fuerst Holtmann e di 52 centesimi l’austriaca Katharina Liensberger. Nessuna atleta italiana ha tagliato il traguardo: Carole Gilardoni è uscita nella seconda manche, Elena Sandulli non ha concluso la prima frazione.

View this post on Instagram

🌝

A post shared by Estelle Alphand (@estellealphand) on

PRIMO FELLERIn campo maschile il successo è andato all’austriaco Manuel Feller, terzo nel gigante di ieri, oggi il migliore con 75/100 di vantaggio sullo svizzero Marc Rochat. Terzo posto per il tedesco Stefan Luitz, a 83/100. Pietro Franceschetti conclude la prova al 26° posto, a 6″70 dalla vetta, 32° Martin Nardelli, fuori Daniele Sorio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.