Gigante di Coppa Europa, ecco 'Flo': «Un gran recupero, una bella vittoria»

Florian Eisath vince il gigante di Coppa Europa in Austria a Kirchberg. L’azzurro della Val d’Ega ha preceduto il francese Thomas Fanara e due americani, Tim Jitloff e Robby Kelley. Quattordicesimo Luca De Aliprandini, buon diciassettesimo posto per il FuturFisi Alex Zingerle, che conferma un ottimo momento di forma. Trentasettesimo il poliziotto Michael Eisath che ha preceduto il collega di corpo Rocco Delsante. Quarantaquattresimo Pietro Franceschetti. Out la prima frazione Giulio Bosca, il carabiniere Adam Peraudo, il forestale Jacopo Di Ronco e il poliziotto Andrea Ballerin.

LA PAROLA AL VINCITORE: «Sono molto contento di questo successo perchè c’erano diversi big con cui mi confronto in Coppa del Mondo. Sono stato protagonista di un gran recupero nella seconda manche, infatti dopo la prima ero sesto», ha fatto sapere ‘Flo’ a fine gara.

ASSENTE RONCI – Domani c’è lo slalom. Intanto assente Giordano Ronci: il giovane romano i giorni scorsi si è dovuto fermare per un ‘colpo della strega’.