Continua il braccio di ferro con la Federazione austriaca

La ‘frattura’ tra Anna Fenninger e la sua Federazione, quella austriaca di sci,  ovviamente, sembra tutt’altro che ricomposta. La vincitrice della Coppa del Mondo nel 2013-2014 e 2014-2015, appena rientrata dalle vacanze in nordamerica, si trova ora, con le compagne di squadra, a Cipro, che ultimamente, d’estate, ‘ospita’ il primo training camp del Wunderteam, quasi interamente dedicato a sedute in bici. 

E-MAIL – Ricordando che il problema è legato al manager della Fenninger, che la Federazione non vorrebbe più con lei stando alle sue rimostranze, ecco parte del contenuto della famosa e-mail che Anna stessa avrebbe indirizzato a molti esponenti di spicco della Federazione, nonché allo staff tecnico: «Da tre anni collaboro con il mio management, tre anni nei quali ho raggiunto i successi più importanti. Non è tutto merito di Klaus (Kärcher, il manager, ndr), ma è lui a darmi consigli e sostegni importantissimi senza conflitti d’interesse. Inoltre, dispone di una lungimiranza necessaria per le mie questioni economiche. Per tutto questo ritengo inadeguato costringermi a chiudere il rapporto con lui. Anzi, prima di accettare questa condizione mi ritirerei con effetto immediato». Il contenuto della mail è stato riportato, interamente, da alcuni media austriaci e la cosa ovviamente non ha fatto piacere alla Federazione. Che ha risposto ‘piccata’.       

 

es geht wieder los! Heute ist bei der Sommereinkleidung der Startschuss in die neue Saison gefallen. #oesvladiesskiteamaustria, #ÖSVUAsommer2015 Posted by ÖSV Ladies Skiteam Austria on Sabato 9 maggio 2015