Dominik Paris ©Pentaphoto

Ufficializzato il calendario della Coppa del Mondo. Una stagione – priva di Mondiali e Olimpiadi – ricchissima di appuntamenti: 46 per il settore maschile e 42 per quello femminile. Sono cinque le località italiane che ospiteranno gare maschili: Val Gardena aprirà come da tradizione il tour con il supergigante di venerdì 20 dicembre e la discesa di sabato 21 dicembre, seguito dal gigante e dal gigante parallelo in Alta Badia di domenica 22 e lunedì 23 dicembre. Si prosegue a Bormio con la discesa di sabato 28 e la combinata alpina di domenica 29 dicembre. Lo slalom di Madonna di Campiglio per questa staigone verrà posticipato di un paio di settimane, a mercoledì 8 gennaio, infine le finali si terranno a Cortina dal 18 al 22 gennaio 2020, come premondiali in vista della rassegna iridata del 2021. La partenza si terrà come ogni stagione a Soelden domenica 27 ottobre, da notare le gare cinesi di Yanqing a metà febbraio che fungeranno da preolimpiche con discesa e supergigante.

LE GARE MASCHILI

LE DONNE – Gareggeranno in tredici differenti nazioni e in nove discese, sette superG, nove giganti, nove slalom, quattro combinate alpine, tre fra giganti e slalom paralleli, a cui si aggiunge un team event. Tre le località italiane coinvolte: Sestriere torna dopo un’assenza di quasi quattro anni con un gigante sabato 18 gennaio e uno slalom parallelo domenica 20 gennaio. Ritorno importante a distanza sempre di quattro anni anche per La Thuile, impegnata sabato 29 febbraio con un supergigante e domenica 1 marzo con una combinata alpina. Infine le finali si terranno a Cortina dal 18 al 22 gennaio 2020, come premondiali in vista della rassegna iridata del 2021. La partenza è fissata sabato 26 ottobre a Soelden con il tradizionale gigante.

IL CALENDARIO FEMMINILE

Articolo precedenteLaurent Praz ha firmato con il Canada di Gamper
Articolo successivoLa Liguria avrà una squadra regionale Children
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.