Nello slalom di Hemsedal il primo azzurro è Ronci ventinquesimo

Lo svizzero Ramon Zenhaeusern timbra il primo atto di Coppa Europa: il vallese allenato dal ‘nostro’ Matteo Joris  si impone nello slalom di Hemsedal, Norvegia, risalendo dal quinto posto della prima frazione A nove centesimi ecco sul secondo gradino del podio l’austriaco Marco Schwarz, a 70 sul gradino più basso invece lo statunitense Robby Kelley. Quarta piazza per l’atleta di casa Jonathan Nordbotten, quinto l’austriaco Manuel Feller e l’inglese Dave Ryding sesto.

SALA DERAGLIA DOPO AVER CHIUSO UNDICESIMO LA PRIMA – Gli italiani non occupano i quartieri alti della classifica. Infatti il primo è il romano del gruppo Coppa Europa Giordano Ronci che termina venticinquesimo a 2.49, ventitreesimo dopo la prima sessione. In classifica c’è poi solo l’altro B Fabian Bacher trentacinquesimo. Nella seconda manche fuori dai giochi Alex Zingerle, atleta del gruppo Coppa del Mondo, e Tommaso Sala, team B. Peccato davvero per Tommy, che è uscito dopo aver chiuso con un più che buono undicesimo tempo la prima sessione. Nella prima out anche i C Federico Liberatore, Alex Hofer e Hannes Zingerle, il poliziotto Pietro Franceschetti, il forestale Nicolò Menegalli. Appena fuori dai 60 e quindi non al via nella seconda manche l’azzurrino Hans Vaccari. Domani un altro slalom, prima manche ore 9.