il podio

Seconda giornata di gare sulle nevi orobiche del Monte Pora nella rassegna organizzata dallo sci club Radici Group. Una vittoria per due sulla pista Termen nello slalom: infatti si impongono il portacolori del gruppo Coppa Europa Hannes Zingerle e l’atleta di interesse nazionale Andrea Ballerin. Sul podio al terzo posto a due decimi il francese Thibaut Favrot. Ancora bene l’azzurrino Francesco Gori quarto. Quinto e sesto altri Matteo Franzoso e Matto Canins della C. Settimo il Senior dello Sporting Campiglio Pietro Franceschetti. E ottavo? Riecco Cristian Deville: il vincitore di Kitz 2012, oggi coach delle Fiamme Gialle, è tornato al cancellato di partenza e termina a 1.20 e a un secondo dal podio. Decimo Alex Zingerle, davanti a Lorenzo Moschini, Giulio Bosca, Pietro Canzio, Tobias Kastlunger.

Guarda la classifica 

GPI GIOVANI – Quindicesimi con lo stesso tempo Damian Hofer delle Fiamme Gialle e il poliziotto Patrick Van Loon: cosìsi aggiudicano lo slalom del Gran Premio Italia Giovani. Diciassettesimo il Senior Marco Biasci del 2000 Ski Club e diciottesimo un altro Senior che torna a gareggiare per l’occasione: Nicolò Colombi del Goggi. Ventesimo e terzo GPI Giovani Mattias Oberhammer del Centro Agonistico Tre Cimi Dolomiti.