Slalom e gigante tra Vigo di Fassa e Passo Costalunga

Su il sipario sulla stagione dello sci trentino. Sabato e domenica si partirà subito con un grande evento. In Val di Fassa si svolgerà l’Arge Alp, gare internazionali organizzate dal Comitato regionale in collaborazione con lo Ski Team Fassa. Anche in Trentino la neve scarseggia ma la due giorni è comunque stata confermata.

LE GARE – Non si correrà a Pozza di Fassa, ma si andrà prima a Vigo e poi al Passo Costalunga. Domani (sabato) si svolgerà lo slalom speciale sulla pista Ciampedie – Pian Pecei nella skiarea Funivie Catinaccio, mentre lo slalom gigante è in programma per domenica sui pendii Prà dei Tori a Passo Costalunga. Oggi alle 18 a Pozza di Fassa si svolgerà la cerimonia di inaugurazione.

LE SQUADRE – A contendersi il successo finale ci saranno le rappresentative di Trentino, Alto Adige, Ticino, Tirolo, Baviera, Voralberg, Grigioni e San Gallo. Come da regolamento gareggeranno 8 maschi e altrettante femmine.

ALBO D’ORO – L’Italia non ha mai vinto questo evento. Dal 2011 al 2013 il successo andò alla formazione della Baviera. Il Voralberg si era imposto nel 2009 e nel 2010, mentre il San Gallo vinse nel 2008.

LA FORMAZIONE TRENTINA – Anastasja Rasom, Shanika Battista, Martina Costazza, Silvia Lastei, Gregory Fosco, Luca Picinini, Cristian Valeruz, Alessio Gottardi, Luca Isabella, Francesco Degiampietro per lo Ski Team Fassa, Camilla Pallanch del Tezenis Ski Team, Giorgia Felicetti, Silvia Bonacci, Nicole De Vito, Sofia Conci, Nicole Delvai, Mattia Gasperetti del Val di Fiemme Ski Team, Werner Krause del Città di Rovereto, Martino Rizzi dell’Anaune, Giacomo Fontanive della Monti Pallidi,Tommaso Dellantonio della Dolomitica e Francesco Santacroce del Primiero.