Nel primo pomeriggio a Milano in Madonnina

Domani Luca De Aliprandini sarà sottoposto ad un intervento chirurgico. Infatti, durante una gara Nor-Am ad Aspen la settimana scorsa, il ventiquattrenne gigantista della Val di Non ha inforcato malamente una porta e si è procurato la lesione del legamento collaterale con interessamento dell’anteriore. ‘Finfer’, come è chiamato in seno alla compagine azzurra, sarà operato domani nel primo pomeriggio presso la clinica La Madonnina di Milano da Herbert Schoenhuber ed Andrea Panzeri della commissione medica FISI.