Fra piscina, palestra e fisioterapia

Luca De Aliprandini continua la riabilitazione in seguito all’intervento chirurgico conseguente la rottura di crociato e collaterale del ginocchio sinistro. Il programma del giovanotto trentino, punto fermo del team del gigante, prevede fisioterapia con Fabio Vighesso, palestra a Dimaro presso ‘Body’s Fun’, piscina all’Hotel Pineta di Tavon.  Eccolo ‘Finfer’: «I tempi di recupero sono ancora lunghi, si parla di maggio o giugno. Non ho fretta, cerco di recuperare al meglio dopo questo stop forzato».

GUARDA LA FOTOGALLERY SOPRA