Da San Vigilio a Val d'Isere

Convocati per il gigante di Coppa del Mondo Longhi, Peraudo e Hell

Alla volta della Val d’Isere: domani sulle nevi savoiarde che ospiteranno il terzo gigante di Coppa del Mondo della stagione in gara anche Omar Longhi, Adam Peraudo e Wolfgang Hell, grazie ai risultati in Coppa Europa di Val Thorens e San Vigilio di Marebbe. I tre si aggiungeranno alla formazione azzurra composta da Max Blardone, Davide Simoncelli, Manfred Moelgg, Alberto Schieppati, Alexander Ploner, Michael Gufler e Christof Innerhofer.  Appena conclusa la gara sulla Pre da Peres, il dt Claudio Ravetto e Raimund Plancker hanno comunicato le convocazioni. Subito in direzione Val d‘Isere per Peraudo, Hell e Longhi. Florian Eisath invece correrà in Alta Badia. Ecco Peraudo, carabiniere di Claviere in forza alla squadra B: “In due giorni un quarto posto in Coppa Europa e la convocazione per la Coppa del Mondo, un sogno che si avvera, non mi sembra vero..”. Per Wolfi e Omar un’altra opportunità importante: “Partiamo con grinta e cattiveria comunque, anche se alla vigilia faremo un viaggio eterno e non la sciata in pista..”

Altre news

Innerhofer ad agosto sugli sci. Intanto bici e atletica

Fra i vari big degli sporti invernali al via della 35a edizione della Maratona Dles Dolomites c'era anche Christof Innerhofer. Classe ''84, altoatesino di Gais, si è cimentato nel percorso medio di 106 chilometri e 3000 metri di dislivello....

Flavio Roda nominato vice presidente della Fis

Prima riunione a Zurigo del nuovo Consiglio della Fis. Il presidente della Fisi, Flavio Roda, rieletto in consiglio con il maggior numero di consensi (114), è stato nominato vice presidente, insieme al ceco Roman Kumpost, al giapponese Aki Murasato...

A luglio tempo di elezioni anche in AOC e FVG

Dopo Alto Adige, Trentino, Liguria e Asiva, altri due comitati hanno fissato le date delle assemblee elettive. Sarà proprio il Comitato Alpi Occidentali ad aprire la tornata elettiva, visto che l’appuntamento sarà il 22 luglio nella Sala Convegni Coni a...

Le Traiettorie Liquide di Federica Brignone al Lagazuoi EXPO Dolomiti

Dal livello del mare a quota 2.732 metri, attraversando mari, laghi, fiumi e ghiacciai: le Traiettorie Liquide di Federica Brignone, partite dalle acque di Lipari nel 2017, sono arrivate tra le vette del Lagazuoi EXPO Dolomiti, il polo espositivo...