Criterium Cuccioli, in slalom brilla Vaglio. E la Gufler concede il bis

Seconda giornata di gare al Criterium Cuccioli, rassegna by Sci Club Livata, sulle nevi abruzzesi di Campo Felice. Una Leone sempre dura, che ha tenuto dal primo all’ultimo concorrente, un’altra grande giornata insomma sull’Altopiano delle Rocche. Oggi fra le porte strette si sono misurati i Cuccioli primo anno, ossia i nati nel 2005.

VAGLIO, DE PIERI E PICECH NEI CUCCIOLI 1 –  Dopo il bronzo della Gimkana, Matteo Vaglio conquista un’altra medaglia: questa volta il piccolo atleta della formazione ossolana del Jolly Sport 360 si mette al collo quella d’oro, concludendo le due sessioni con il tempo finale di 1.10.14. Vaglio ha anticipato il veneto del 18 Cortina Vittorio De Pieri, che ha fermato il crono in 1.10.19. Sul gradino più basso del podio ecco il portacolori dello sci club Lecco Nico Picech, 1.10.29. Quarta piazza per Sebastiano Zorzi del Fiemme Ski Team, quinta invece Gabriele Lenuzza dell’UBI Banca Goggi. Sesto Piergiorgio Re del Sauze d’Oulx, settimo Alessandro Bombardieri ancora by Goggi, ottavo Matteo Houkmi del San Sicario, nono Gilberto Bernardi del Sestriere e a chiudere la top ten dello slalom c’è Max Clara del San Vigilio di Marebbe.

GUFLER, PARISOTTO E DI SABASTINO FRA LE CUCCIOLE 1 – Fra le Cucciole in slalom chi ha staccato il miglior tempo? Bianca Gufler del Passiria: l’altoatesina, nipote dell’ex azzurro Michael ed allenata dal papà Gotthard, concede il bis dopo aver essersi aggiudicata ieri anche la gimkana. La piccola Gufler ferma il tempo in 1.16.54. Sul podio al secondo posto la veneta del Nottoli Emma Parisotto, 1.16.89. Al terzo posto c’è la formazione romana dell’Eur con Ilaria Di Sabatino, tempo 1.18.54. Nelle prime dieci ci sono al quarto posto Sofia Mattio dello Ski College Limone, quinto per Giulia Romele del Val Palot, sesto invece per Lina Stoll del Talsten. Settima Matilde Cracò del Golden Team, ottava Leila Perathoner del Gardena, nona Aline Gerard dello sci club Aosta e decima ecco Tabea Stoll del Taisten.

Altre news

Sci, skialp, curling, snowboard: di tutto a Cortina

Otto grandi eventi sportivi internazionali, 5 diverse discipline della neve e del ghiaccio per un totale di 12 gare. Cortina sarà la località invernale che ospiterà il maggior numero di eventi di Coppa del Mondo in una sola stagione,...

Con un docufilm e la nuova Maglia Fulmine, la 3Tre numero 70 è pronta a partire

La sede Ferrari Trento è diventata teatro per una notte per l’anteprima assoluta di 3Tre Madonna di Campiglio – The Night Slalom, il docufilm prodotto dal Comitato 3Tre con la regia di Antonio Pacor proprio in occasione del traguardo...

Elena Curtoni costretta a fermarsi dopo la caduta in superG

Era tornata sci ai piedi al traguardo, dopo la caduta nel superG, ma gli esami alla Gut Klinic di St. Moritz, eseguiti sotto la supervisione della Commissione Medica Fisi, hanno evidenziato per Elena Curtoni una frattura ossea composta dell’osso...

Sofia Goggia: «Ho fatto velocità nei punti giusti»

Sofia Goggia inizia con il piede giusto la stagione della velocità. «Il superG di St. Moritz, anche in condizioni perfette, non è mai semplice. Oggi bisognava mettere la velocità nei tratti giusti e credo di averlo fatto. Sono partita...