Il podio @Elivis Fiamme Gialle

Il finanziere Matteo Franzoso, genovese ma di Sestriere d’adozione e alfiere della squadra nazionale C, si laurea oggi campione italiano categoria Giovani di superG sulla Vertigine di Cortina d’Ampezzo. Sul podio con Franzoso brilla al secondo posto il portacolori del Reit Ski Team Bormio Luca Resinelli, che si aggiudica anche la tappa del Gran Premio Italia Giovani. Una prova superlativa del Reit, realtà bormina delle Alpi Centrali, che firma anche il Gran Premio Italia Senior con Pietro Zazzi che chiude undicesimo assoluto e nono italiano. Con Franzoso, dodicesimo assoluto e decimo italiano, e Resinelli, sul gradino più basso del podio del Campionato Italiano Giovani ecco il finanziere Giacomo Dalmasso

Guarda la classifica del superG di Cortina 

CASON IN AZZURRO – La gara odierna, oltre ad assegnare i titoli assoluti con l’oro di Matteo Marsaglia e quello Giovani, valeva come tappa finale del circuito del Gran Premio Italia Giovani per quanto riguarda la velocità. Dopo l’ingresso in azzurro di Manuel Ploner attraverso la classifica di slalom e di Giovanni Franzoni con il gigante, oggi il carabiniere altoatesino Mattia Cason vince la standing di velocità GPI Giovani ed entra di diritto in squadra nazionale. 

Mattia Cason ©Pez

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.