Coppa Europa, Svizzera padrona di Fjaetervaalen. Decimo Sala, tante uscite per gli azzurri

Vince Zenhausern su Schmidiger e Rochat. Razzoli deraglia. Domani un altro slalom

0
Tommaso Sala ©Agence Zoom

Mancava la Coppa Europa all’appello ed ecco allora il primo atto sulle nevi svedesi di Fjatervaalen. Ed è andata in scena una splendida tripletta della Svizzera: Ramon Zenhausern domina staccando di 65 centesimi Reto Schmidiger e di 67 March Rochat. Poi arriva la Francia: quarto posto per Clement Noel e quinto per Robin Buffet. E quindi l’Austria: sesto l’austriaco Dominik Raschner e settimo Johannes Strolz. Ottavo il croato Matej Vidovic e nono il finlandese Jens Hentinnen. Miglior azzurro è Tommaso Sala decimo a 1.20. Quindicesimo l’atleta di interesse nazionale Fabian Bacher a 1.73. Poi nei 30 anche Simon Maurberger a 3.30 al ventinovesimo posto.

GUARDA LA CLASSIFICA

Giordano Ronci, Federico Liberatore, Hannes Zingerle, Alex Vinatzer e l’azzurrino Francesco Gori escono nella prima manche. Al via anche Giuliano Razzoli, che deraglia sempre nella prima frazione. Nella seconda sessione out Davide Da Villa.

DOMANI ANCORA PORTE STRETTE – Domani un altro slalom in Svezia, stesso contingente azzurro. Poi il programma prevede l’8 e il 9 due giganti a Trysil, Norvegia.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.