Karoline Pichler ©Fisi/Pentaphoto

In Coppa Europa arriva il secondo podio stagionale per Karoline Pichler. La poliziotta altoatesina, che era giunta terza settimana scorsa nel gigante di Livigno, ha chiuso al secondo posto l’ultimo superG femminile della Val di Fassa, che si è corso sulla pista La Volata che ha ospitato la Coppa del Mondo. Ha chiuso a 11/100 dalla sola russa Julia Pleshkov, che ha vinto con il tempo di 1’14″68. Il podio di giornata è stato completato dall’austriaca Sabrina Maier, staccata di 25 centesimi.

Buona anche la prestazione di Nadia Delago, quarta a 73 centesimi dalla vincitrice, mentre Jole Galli è finita ventottesima e la giovane Vicky Bernardi trentesima, addirittura con il pettorale numero 70. Fuori dalla zona punti Federica Sosio, Ilaria Ghisalberti, Elisa Schranzhofer, Sofia Pizzato, Giulia Paventa, Carlotta Welf, Giulia Tintorri, Nicole Nogler Kostner, Denise Insam, Vittoria Cappellini, Carlotta De Leonardis, Ginevra Gaiani, Elisa Maria Negri, Amelia Rigatti di Grazia, Sara Allemand, Valentina Savorgnani. Fuori Sofia Kerschbaumer, Anna Schillinger, Carlotta Da Canal, Teresa Runggaldier, Aurora Zavatarelli ed Héloïse Edifizi.