Coppa Europa, ottimo lavoro in Senales

Ora si aspetta la neve in Norvegia. E il recupero di Timon, Cillara, Zenere

Le prime ‘spruzzate’ di neve sono arrivate anche in Norvegia, non troppe in realtà, al momento. Si aspetta il freddo vero per poter iniziare a lavorare con continuità sul manto artificiale. E proprio dalla Norvegia, e da Trysil, partirà il circuito continentale femminile, il 7-8 dicembre, con un gigante e uno slalom. Le azzurre (Laura Pirovano, Verena Gasslitter, Federica Sosio, Jole Galli e Nicol Delago, più Camilla Borsotti) sono reduci da quattro giorni di allenamento in Val Senales. Niente sci questa settimana, invece, con la speranza poi di partire finalmente per la Scandinavia.

PAROLA A DEVID – «In Senales tutto molto bene – ci spiega il responsabile del gruppo, Salvadori -. Quattro giorni con condizioni eccellenti, grazie anche alla disponibilità e all’organizzazione delle società. Attendiamo il ritorno in gruppo di Timon, Zenere e Cillara Rossi, su cui contiamo tanto e anche… news dalla Norvegia, dove dovrebbero cominciare a produrre neve proprio nei prossimi giorni, visto il freddo in arrivo».

 

Back on track ⛷?⛷ #valsenales#training#appenasvegliate#tuttobène
Una foto pubblicata da __nicol__ (@nicool_delago) in data:

Segui il nostro canale telegram per ricevere subito tutti gli aggiornamenti di raceskimagazine.it. Clicca qui e unisciti alla community.

Altre news