Lara Della Mea ©Marco Tacca / Pentaphoto

Con una grande seconda manche, Lara Della Mea arriva ad un passo dal podio nello slalom di Coppa Europa a Obdach in Austria, salendo in testa alla classifica di specialità: un bel colpo in vista del debutto ai Mondiali. Ottava al termine della prima manche, con un ritardo di 66 centesimi, la friulana firma il quinto tempo nella seconda discesa, recuperando quattro posizioni. Vittoria dell’austriaca Katharina Huber, settima a metà gara e best crono nella seconda manche, che chiude con 24 centesimi sulla ceca Gabriela Capova, leader dopo la prima manche, con terza la svedese Emelie Wikstroem a 25 e con quarta, appunto Lara Della Mea a 55.
Le altre azzurre. Martina Peterlini perde cinque posizioni nella seconda manche e chiude undicesima, a punti anche Marta Rossetti, ventunesima, e Anita Gulli, ventiquattresima. Michela Azzola finisce al 34° posto, tutte fuori nella seconda manche le altre azzurre, Petra Unterholzner, Carlotta Saracco, Roberta Midali, Vera Tschurtschenthaler e Martina Perruchon. Martedì 5 febbraio si replica sulla stessa pista con un secondo slalom.

LA CLASSIFICA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.