Tempo di Coppa Europa in Francia: sole e temperatura di -4 per il gigante di Tignes. A segno la svizzera Lindy Etzensperger che con una grande seconda manche, recupera cinque posizioni e soprattutto un ritardo di 1″11 dalla leader di metà gara, la norvegese Kaja Norbye che alla fine è seconda, ma con un distacco di ben 62 centesimi. Terza piazza per l’austriaca Heider, quarta la finlandese Pykalainen, quinta l’altra norvegese Tviberg. E sesta Roberta Melesi. Nuova prestazione nelle prime dieci per la lecchese: perde una posizione nella seconda discesa, finendo con un distacco di 91 centesimi, ma è ancora una volta a giocarsela con le migliori. Altri punti preziosi per lei per le graduatoria di Coppa Europa, seconda nella generale e seconda in quella di gigante a soli 6 punti dalla polacca Gasienica.

LE ALTRE AZZURRE – Ottima prova anche per Asja Zenere che ha centrato la prima top ten in carriera classificandosi all’ottavo posto con 1″32 di distacco. A punti anche Jole Galli (13ª), Elisa Platino (15ª in rimonta dopo il 28° tempo nella prima manche), Sofia Pizzato (18ª), Francesca Fanti (20ª), Carlotta Saracco (23ª) ed Elena Sandulli (26ª). Out nella seconda manche Valentina Cillara Rossi, decima a metà gara.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.