il podio

Splendido Zingerlino. Il ’95 Hannes Zingerle trionfa nel gigante di Coppa Europa di Kranjska Gora valevole come finale del circuito continentale. Sul Podkoren una grande rimonta nella seconda manche e il primo successo fra le porte larghe in Coppa Eropa per il ladino di La Ila in forza al team azzurro di Roberto Lorenzi e Roberto Saracco. Sul podio con Zingerle ci sono l’austriaco Stefan Brennsteiner a 44 centesimi e il norvegese Lucas Braathen a 97. Quarto lo svizzero Cedric Noger, quinto l’austriaco Patrick Feurstein e sesto il norvegese Timon Haugan.

Guarda la classifica del gigante di Kranjska Gora 

BALLERIN TERZO NELLA STANDING DI GS – Settimo il nostro Andrea Ballerin con lo stesso tempo del francese Thibaut Fravrot. L’atleta di interesse nazionale chiude terzo nella classifica di specialità fra le porte larghe e brucia in questo modo lo svizzero Nogler per due punti: Ballero fa il posto fisso per l’anno prossimo in Coppa del Mondo. Quindicesimo Giulio Bosca, sedicesimo Daniele Sorio dell’Esercito. Diciottesimo Simon Maurberger. Trentunesimo il finanziere Alex Zingerle e quarantesimo il vice campione del mondo junior del gigante Tobias Kastlunger. Out Giulio Zuccarini e Alex Vinatzer. 

Guarda la classifica finale della Coppa Europa di gigante 

IL PUNTO DI LORENZI – Ecco il coordinatore del gruppo Coppa Europa Roberto Lorenzi: «Hannes è in grande forma in questo periodo. Anche due giorni fa stava andando forte in Coppa del Mondo prima dell’uscita. Un buon momento davvero. Un po’ di calo in questo fine stagione per Simon Maurberger ma ci sta, è stata una lunga e comunque positiva stagione» 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.