Ecco le convocazioni. Prima a Hemsedal, poi le gare a Kvitfjell.

Domani le nove convocate per le prime gare di Coppa Europa voleranno alla volta della Norvegia. Prima cinque giorni di allenamento a Hemsedal, poi direzione Kvitfjell dove il 3 dicembre si parte con un gigante e a seguire supercombinata (con il superG) ed un superG. "Non andiamo a cercare gare Fis, preferiamo fare allenamento perchè negli ultimi due raduni in Italia non c’erano eccellenti condizioni a causa del meteo, e quindi abbiamo la necessità di lavorare ancora un po’.  A Kvitfjell vedremo in azione Enrica Cipriani, Sofia Goggia, Michela Azzola, Marta Benzoni, Lisa Agerer, Sarah Pardeller, Camilla Borsotti, Anna Hofer e Hilary Longhini. Quest’ultima, anche se non è entrata in squadra, è stata chiamata in accordo con Claudio Ravetto, in quanto è stato deciso che chi ha un primo gruppo in Coppa Europa ha diritto di correre. Certo, poi nelle prossime gare saranno considerate altre atlete fuori squadra e alcune del Pianeta Giovani", fa sapere il responsabile del team Roberto Lorenzi.