Stephanie Jenal ©Agence Zoom

Dominio svizzero nel superG femminile di Zina di Coppa Europa. Nelle prime dieci posizioni, le rossocrociate hanno occupato ben sette posizioni, le altre se le sono spartite Austria e Slovenia. A vincere, per la prima volta in carriera, è Stephanie Jenal che ha preceduto di due centesimi Jasmine Suter e di 20/100 l’austriaca Lisa Grill. Quarto e quinto posto ancora per le austriache: Rosina Schneeberger e Christine Scheyer. 

Federica Sosio, dopo aver indossato di nuovo un pettorale nelle Fis per ritrovare le giuste sensazioni post ennesimo stop, è tornata in Coppa Europa e con pettorale 40 si è inserita in sedicesima posizione. Ha accusato 1”08 di distacco dalla vincitrice. In gara anche Karoline Pichler che chiude 26a, poi 27a Jole Galli, 31a Giulia Albano, 38a Teresa Runggaldier, 45a Valentina Cillara Rossi, 52a Nicole Nogler Kostner, 56a Elisa Maria Negri, 58a Sara Allemand, 63a Elena Dolmen, 64a Elisa Schranzhofer, 69a Heloise Edifizi; fuori Sofia Pizzato, non partita Monica Zanoner.