La Corte di Cassazione di Roma lo condanna a 4 anni e 7 mesi

L’ex presidente della FISI Giovanni Morzenti andrà in carcere. E’ finita ieri la maratona giudiziaria con la sentenza definitiva della Corte Suprema di Cassazione di Roma, che ha confermato quanto aveva già sostenuto la Corte di appello di Torino. Le prime condanne nell’autunno 2010, invece ieri la definitiva condanna per concussione aggravata insieme al colonnello della Guardia di Finanza Maurizio Caboni. La Corte di Cassazione ha ridotto di due mesi la condanna per la legge sull’indulto, tuttavia la condanna è di 4 anni e 7 mesi, come sostiene anche ‘La Stampa di Cuneo’ nella versione web questa mattina.