Matilde Gavazzi

Si riparte anche in Toscana. Il comitato regionale CAT, realtà presieduta da Francesco Contorni, ha definito le formazioni per la stagione agonistica 2018. Ieri sera a Firenze la riunione per definire le compagini, anche se mancano ancor alcuni tasselli. Intanto, confermati come già detto qualche giorno fa i tecnici Walter Remitti (uomini) e Tommaso Bartolini (donne), ecco chi comporrà i team.

I TEAM – Nel settore femminile la stella sarà Matilde Gavazzi: l’abetonese, ottima terza in slalom ai campionati Italiani Allievi di Pila ad aprile, arriva nella categoria Giovani e sceglie il progetto di Massimo Sichi, il referente dello sci alpino CAT. Sarà ancora tesserata Academy School Val di Luce? Vedremo. Intanto sarà della partita anche Selvaggia Giannecchini: arriva dallo Ski College Bachmann e ora farà parte del CAT e definirà a breve la società con cui tesserarsi Poi ecco Viola Agostini e Veronica Simonetti (Amiata), Elisa Di Re (SEF), Chiara Ferracci (Sottozero). Fra i maschi Aurelio Bonarelli e Matteo Dati (2000), Andrea Maddii (Tracce Bianche), Lorenzo Giaccherini e Guglielmo Celli (SEF), Tommaso Berti (Lanciotto) e Marco Guerri (Doganaccia). New entry significativa Nicolò Pisaneschi (Doganaccia), quinto in gigante ai tricolori. Ancora in via di definizione le posizioni di Diletta BucciardiniAlessandro Vannini e Jacopo Fanucci. Il 19 giugno la prima uscita a Les Deux Alpes per il CAT.