Children, a Pozza di Fassa il ‘5 Nazioni’

Pozza di Fassa per due giorni diventa internazionale. Il 5 e 6 febbraio infatti sulle nevi trentine è in programma il ‘5 Nazioni’, manifestazione individuale riservata agli atleti Under 16. Alla rassegna organizzata dallo Ski Team Fassa parteciperanno i migliori atleti di Italia, Germania, Francia, Svizzera e Liechtenstein. Domani, mercoledì 5, alle ore 17 scatterà la prima manche dello slalom speciale in notturna. Poi, a seguire, la seconda discesa e la spaghettata collettiva a fine gara in zona arrivo. Il giorno seguente spazio allo slalom gigante, con prima manche alle 9.30 e seconda a seguire. La manifestazione si chiuderà con le premiazioni finali di entrambe le gare.

I CONVOCATI ITALIANI – Saranno quaranta gli ‘azzurrini’ in gara: 20 femminine e altrettanti maschi. Saranno in pista Sofia Pizzato, Jacqueline Fiorano, Giulia Paventa, Lucrezia Lorenzi, Chiara Albora, Carlotta De Luca, Carola Gardano, Angelica Rizzi, Anita Gulli, Maddalena Agnelli, Carlotta Zanella, Giulia Demetz, Marika Mascherona, Sofia Brunoro Graffi, Cecilia Catanzano, Serena Viviani, Veronika Calati, Francesca Fanti, Marta Rossetti, Lara Della Mea, Michael Tedde, Matteo Pradal, Francesco Gentilli, Pietro Canzio, Luca Taranzano, Tobias Knollseisen, Hugo Mittermair, Jean Claude Ferrod, Andrea Zampolini, Matteo Dati, Nicolò Molteni, Michele Lo Coco, Matteo Canins, Ippolito Occhialini, Andrea Pedevilla, Matteo Franzoso, Nicholas Pellissier, Davide Filippi, Davide Baruffaldi e Giovanni Zazzaro.

Altre news

Settembre, mese di elezioni nei Comitati regionali. Nuova assemblea in FVG?

Un mese intenso per le elezioni del rinnovo dei consigli regionali della Fisi. Il 3 settembre si apre a Milano (all’Auditorium Testori del Palazzo Regione Lombardia) e a Roma (nel Palazzo delle Federazioni Sportive) con le assemblee elettive di...

Uk Sport taglia i fondi, gli inglesi della neve tremano e Ryding lancia un crowdfunding

Quale futuro per gli sport invernali britannici? Non roseo, come ha comunicato la stessa GB Snowboard (Federazione) ai suoi atleti. Sci alpino, fondo e nordico paralimpico non sarebbero più ritenuti idonei, dalla UK Sport, per ricevere i finanziamenti del...

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...