Chi sara' il quarto gigantista ai Mondiali?

Domani ad Hinterstoder gigante maschile

Ad Hinterstoder, Austria, domani c’è l’ultima gara prima della rassegna iridata di Garmisch Partenckirchen. Dopo il gigante il dt Claudio Ravetto farà i nomi per la spedizione bavarese. Sicuri fra le ‘porte larghe’ Massimiliano Blardone, Davide Simoncelli e Manfred Moelgg. Chi sarà il quarto uomo? Chi entra ‘nei dieci’ andrà a Garmisch, altrimenti con molta probabilità sarà selezionato Giovanni Borsotti. Spazio ai giovani insomma. "I ragazzi sono determinati, Max Blardone è in gran forma, Davide Simoncelli invece dopo Adelboden ha avuto i soliti problemi con schiena e ginocchio, va a giornate. Poi correranno Alexander Ploner, che è uscito dal primo gruppo, Michael Gufler, Florian Eisath, Giovanni Borsotti ed Hagen Patscheider. La prima manche è stata tracciata da Ante Kostelic, credevo con più trabocchetti, tuttavia la pista è ripida, soprattutto le prime venti porte, il tracciato è davvero angolato", fa sapere il coach  Matteo Guadagnini, che sarà poi il tracciatore della seconda sessione.

Altre news

Meillard sfreccia nello slalom di Aspen. Podio per Strasser e Kristoffersen

Dopo i due secondi posti nei giganti dietro a Marco Odermatt, Loic Meillard riesce ad imporsi nello slalom di Aspen, Colorado, e vince per la prima volta fra i pali stretti. Il capofila della prima run, il francese Clement...

Noel comanda in prima nello slalom. 8° Sala

Dopo i giganti, ecco lo slalom sulle nevi del Colorado ad Aspen: il francese Clement Noel stacca di 27 centesimi lo svizzero Loic Meillard, reduce da due podi fra le porte larghe. Poi i distacchi aumentano: il 3° è...

Brignone vola nella nebbia di Kvitfjell: vittoria di coraggio nel superG. «Mi diverto e non voglio smettere»

Un capolavoro in mezzo alla nebbia, una prova di forza e di coraggio. Federica Brignone vince il secondo superG di Kvitfjell, una maratona durata oltre due ore e mezza, colpa della nebbia che per tutta la mattinata andava e...

Aspen, Odermatt imbattibile: 12 trionfi consecutivi in gigante. Davanti gli azzurri: 4° De Aliprandini, 5° Vinatzer

Senza parole. Marco Odermatt è semplicemente imbattibile in gigante. Di tutti colori ne combina lo svizzero sul ghiaccio del Colorado nella seconda run, ma vince sempre e comunque. E sono 12 i successi di fila in gigante. Ha fatto...