©Raffaele Merler

Le temperature troppo alte hanno consigliato a organizzatori e tecnici della Fis di optare per l’annullamento della seconda gara di gigante femminile di Coppa Europa in programma ad Andalo, nella skiarea Dolomiti Paganella. Il fondo della pista Olimpionica, teatro dell’evento, era stato preparato ad hoc dallo staff dello Ski Team Paganella e del Consorzio Paganella Ski, ma le temperature, abbondantemente sopra lo zero, avrebbero potuto mettere a rischio la sicurezza delle 90 atlete schierate ai nastri di partenza, in virtù dei numerosi passaggi di gara. Dopo aver posticipato lo start alle 11, è stato ufficializzato l’annullamento della prova.