Al lavoro sul Canalone Miramonti ©Vitesse

Manca il grande appuntamento in Val Rendena per chiudere il filotto della Coppa del mondo maschile. Infatti a Madonna di Campiglio il magico slalom della 3Tre in notturno sul Canalone Miramonti mercoledì 8 gennaio (prima manche 17.45, seconda manche 20.45). Intanto oggi il Canalone stato chiuso al pubblico per avviare le operazioni di rifinitura del manto e barratura agli ordini del direttore di pista Adriano Alimonta. «Il Canalone è pronto a mostrare, come sempre, il suo volto migliore» – ha commentato il presidente del Comitato 3Tre Lorenzo Conci. Ricordiamo in piazza Sissi martedì 7 alle ore 19 l’estrazione dei pettorali. La vendita online dei biglietti per lo slalom notturno è ancora aperta sul sito: www.3trecampiglio.it.

La pista di gara ©Vitesse

TANTI EVENTI COLLATERALI- Intanto domani inizierà un programma di serate promosse dall’Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio – Pinzolo – Val Rendena in avvicinamento al grande slalom. Si parte con la musica del giovane batterista di Pinzolo Niccolò Turri e la sfilata di sportivi trentini, capeggiati dal mezzofondista Yeman Crippa e dal Ragno delle Dolomiti, il celebre alpinista Cesare Maestri. Sabato i riflettori si sposteranno sul grande ciclismo, con la presentazione della tappa del Giro d’Italia che si concluderà in Piazza Sissi, della Dolomitica Brenta Bike e della Top Dolomites, con ospiti del calibro di Francesco Moser, Gilberto Simoni e del motociclista Marco Melandri. Domenica spazio alla tappa di Coppa del Mondo di sci slpinismo in programma proprio sul Canalone Miramonti dal 2 al 5 Aprile 2020, con protagonista il vincitore della scorsa edizione, il trentino Davide Magnini. Infine lunedì si parlerà di sci e di Skiarea Campiglio-Dolomiti di Brenta: il direttore di Funivie Campiglio Francesco Bosco e il vice direttore Bruno Felicetti renderanno noti obiettivi e programmi futuri del comprensorio della Val Rendena.