Eccoci a Naeba, eccoci nel quartier generale del Prince Hotel. Fra un esercizio e l’altro di atletica scoviamo Giovanni Borsotti: il ’90 di Bardonecchia è risorto ad Adelboden (2° dopo la prima manche, 14° al termine). Sembra finalmente sulla strada della regolarità Giovi, che per la prima volta gareggia in Asia. Motivato e carico ecco cosa ci ha detto alla vigilia del gigante nel video.