Domenica lo sci club Auronzo ha organizzato un gigante del Grand Prix Net Insurance per la circoscrizione Belluno Alta. Druscié e Cortina si sono spartiti i successi: il Druscié ha vinto con Camilla Vanni tra le Allieve (davanti alle portacolori del Cortina Arianna De Martin Topranin e Agnese Pais Bianco) e con Luca De Conti nei Ragazzi (su Mattia Valente e Lorenzo Clemente Gandini, entrambi del Cortina), mentre il Cortina si è imposto con Giulia Alverà nelle Ragazze (su Viola De Martin Topranin del Val Padola e Isa Maria Stella Trentin del 18) e Federico D’Incà tra gli Allievi (davanti ai compagni di club, Edoardo Baldo e Marco Caiselli). Nella graduatoria per società, Cortina con 937 punti davanti a Druscié (680) e 18 (436). «Abbiamo avuto 130 partecipanti, più dello scorso anno, quindi significa che i numeri tengono, nonostante i mesi difficili che stiamo vivendo: ciò significa che le società stanno lavorando bene – sottolinea Federica Monti, presidente dello Sci club Auronzo e del comitato provinciale Fisi -. Con quindici centimetri di neve caduti nella notte non è stato facile allestire la gara ma ce l’abbiamo fatta, grazie ai tanti volontari. Grazie anche ad Auronzo d’inverno che è una delle poche società che tiene aperti gli impianti, permettendoci di allenarci».

LA CLASSIFICA RAGAZZI
LA CLASSIFICA ALLIEVI