Dopo gli esami di maturità e qualche giorno a Les Deux Alpes con la sua squadra Nazionale, Marta Bassino torna sugli sci prima del raduno a Zermatt di agosto e della trasferta in Argentina.

GIGANTE – La 19enne cuneese da oggi e per quattro giorni sarà infatti ancora sul ghiacciaio francese, aggregata al Comitato Alpi Occidentali per testarsi, molto probabilmente, sulle curve da gigante. Il 25 giugno Marta aveva già concluso i suoi esami di Maturità, motivo per cui non ha perso tantissimo a livello di allenamenti. Nei programmi futuri ecco i due raduni con l’Italia: prima a Zermatt, poco oltre la metà di agosto per lavorare soprattutto in superG, e poi la partenza per Ushuaia a settembre, assieme a Nadia Fanchini e Federica Brignone, le uniche gigantiste che come lei voleranno in Sudamerica.